The River Café London
Si celebra quest’anno un anniversario che è bello ricordare: sono ormai venticinque  anni consecutivi che i titolari e lo staff quasi al completo del River Café di Londra fanno visita ad alcune fattorie toscane tra Siena e Firenze, per l’assaggio del primo olio e definirne l’acquisto.

Una felice occasione d’incontro a Selvapiana e Fontodi, Capezzana e Fèlsina che  si rinnova puntualmente a Novembre, all’invaiatura delle drupe, con i tanti giovani che operano ai fornelli, ai tavoli e nella cantina di questo straordinario ristorante londinese che ha posto l’olio extra-vergine a fondamento della propria cucina.

Ruthie Rogers e Rose Gray

RUTHIE ROGERS E ROSE GRAY

Ruthie Rogers e l’indimenticata Rose Gray  fondatrici del ristorante meritano un ufficiale tributo di lode e con loro la Liberty Wines di David Gleave (il più meritatamente premiato fra gli operatori del vino nel Regno Unito) per il fattivo sostegno alla giusta causa accanto ai produttori.
Hanno avuto ragione loro. In anticipo sui tempi hanno visto nella tradizione toscana, che  mai ritarda  la raccolta,  un paradigma produttivo oggi riconosciuto universalmente.  Per i diversi livelli di intensità di “fruttato e amaro piccante “ con esuberanza di cariche fenoliche e più ancora per le infinite varianti  organolettiche che si evidenziano oggi grazie alle più moderne tecniche estrattive.
L’olio non è mai stato così buono! In Italia in modo particolare con le cinquecento (e oltre!) diverse “cultivar” per i tantissimi  abbinamenti possibili. Ed è il segreto del River, una ricerca di essenzialità che mira ad esaltare la materia prima e gli  ingredienti di un piatto nella circolarità delle proposte stagionali.

GNUDI GNOCCHI DI SPINACI E RICOTTA

Alcuni piatti restano memorabili, ma è ” l’insieme” che funziona sempre perché si tiene viva una tradizione di impronta mediterranea proprio come una buona  compagnia teatrale sa farti  assaporare l’attualità di un testo classico.
Tutta l’olivicoltura italiana e di tutto  il Mediterrano potranno  riscattarsi sul piano esclusivo della “qualità e dell’onestà “ se sapranno  contare sui  giusti e appassionati interpreti.
L’estro  giovanile che ha  distinto il River Café fin dalle origini ha portato freschezza e novità al mondo della gastronomia, tanto che la “tradizione” in quel delizioso locale si rinnova ma non perde mai il vigore e il carattere originale.
Un esempio di cui fare tesoro.

Share: