Uno speciale “pane e olio al tramonto“ che prende ispirazione dall’opera di Édouard Manet “Déjeuner sur l’herbe” e che avrà luogo nel Museo Orto Botanico di Roma, un luogo di rara bellezza nel cuore della città. A grande richiesta per tutte le persone tagliate fuori dal numero chiuso del primo incontro del 4 Luglio, la nostra proposta verrà ripetuta anche mercoledì 29 Luglio.

Noi vi faremo trovare dei cestini con dentro pane, olio e voucher per il calice di vino, e voi dovrete portarvi solamente un telo da stendere sull’erba o una seggiolina pieghevole!

Durante l’evento 5 olivicoltori di 4 regioni diverse vi guideranno alla scoperta dei sentori dei loro oli:
Azienda Traldi di Vetralla – olio da cultivar Caninese con sentore marcato di carciofo; azienda Giacomo Grassi di Greve in Chianti – olio Dop Chianti Classico con sentori di mandorla e noce; l’azienda molisana Trespaldum – olio da varietà Gentile di Mafalda dal sentore dominate di pomodoro; le aziende pugliesi – Olio Gangalupo e Oro di Rufolo – oli da Coratina con sentore tipico di cicoria. A completare la nostra proposta il pane preparato dai fornai dell’Associazione Panificatori di Roma, il vino selezionato da Trimani Vinai, il reading teatrale “Pane e Olio” a cura di DegustArt, la musica offerta dal vivo dal sax di Nicola Alesini e i massaggi con gli oli essenziali di dō TERRA!
A completare la proposta il pane preparato dai fornai dell’Associazione Panificatori di Roma, il  vino dei vignaioli del Piemonte selezionato da Trimani Vinai, il reading  teatrale “Pane e Olio” a cura di DegustArt di Giammarco Spineo e la musica che arriverà direttamente dal sax di Nicola Alesini!

Potrete scegliere di avere nel cestino anche un piatto vegano o vegetariano preparato da Carla Trimani del Wine Bar Trimani, oppure una selezione di salumi e formaggi a cura di Salumeria Roscioli. Nella quota evento è compresa l’iscrizione alla Associazione culturale Olissea promotrice dell’evento e il biglietto di entrata al Museo Orto Botanico di Roma nell’orario 18 30 – 22

Per prenotarsi e acquistare il biglietto – in osservazione delle vigenti norme sanitarie – è necessario compilare anticipatamente il modulo online e selezionare l’opzione preferita www.pop-olio.it. In caso di pioggia l’evento verrà rinviato.

 

 

foto di Irina Medvedeva

Share: